QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 20°22° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
martedì 17 settembre 2019

Cronaca mercoledì 18 febbraio 2015 ore 19:44

Arresto con inseguimento nei campi

​Un poliziotto ha inseguito e bloccato un romeno di 43 anni dopo un tentativo di rapina in uno dei quartieri particolarmente preso di mira dai ladri



GROSSETO — Tutto è cominciato quando un agente in borghese ha notato un uomo vicino ad un'auto parcheggiata. Appena ha cercato di avvicinarsi, l'uomo è scappato ed ha cominciato a correre, saltando la recinzione di una villetta dove c'era un suo complice, che stava cercando di forzare con un cacciavite la porta d'ingresso dell'abitazione. All'interno intanto si era già introdotto un altro che stava rovistando in cerca di preziosi. Anche il ladro che stava cercando di entrare nell'abitazione è quindi fuggito nelle campagne e il poliziotto si è messo al suo inseguimento, raggiungendolo

Si tratta di un romeno di 43 anni che avrebbe dovuto scontare due anni e quattro mesi di reclusione per reati precedenti. E su di lui pendeva un ordine di carcerazione del tribunale di Trieste. Il romeno ha colpito più volte il poliziotto che è andato a farsi medicare in ospedale. Gli uomini della mobile arrivati nel frattempo sono quindi riusciti a bloccarlo e portarlo via tra gli applausi degli abitanti di Casalecci che erano scesi in strada. Il fermato ha ammesso anche di aver rubato una pistola che era stata sotterrata a Piombino. Gli altri due sono tuttora ricercati.



Tag

Il bambino caduto dal balcone a Lodi: ecco come Angel lo ha salvato | Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca