QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 17°31° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
martedì 18 giugno 2019

Cronaca mercoledì 16 luglio 2014 ore 18:45

Adesca adolescenti online: denunciato un 44enne

Nel 2011 aveva contattato una bambina di 11 anni di Piombino tramite Windows Live Messenger e due anni dopo una ragazzina 13enne



GROSSETO — Adescamento di minori on line e produzione di materiale pedopornografico: è stato denunciato per questi reati, un commesso 44enne di Grosseto, che nel 2011 aveva adescato una bambina di 11 anni di Piombino tramite Windows Live Messenger e due anni dopo, attraverso un falso profilo su Facebook, ha fatto la stessa cosa con una ragazzina 13enne di Grosseto.

Nel primo caso era riuscito a farsi mandare una foto della ragazzina in biancheria intima, in cambio di una ricarica telefonica, mentre nel secondo caso aveva ottenuto una foto in topless. 

Le famiglie, ignare di quanto stava accadendo, non appena hanno scoperto i fatti hanno denunciato il tutto.

Le indagini si sono concentrate sull'utenza di cellulare attraverso la quale l'uomo contattava le ragazzine, dopo avere conosciute on line. La sim, tra l'altro, era intestata a un cittadino marocchino del tutto ignaro della vicenda e estraneo ai fatti. 

Per questo il 44enne dovrà rispondere anche di sostituzione di persona e utilizzo indebito di dati personali.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità