QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 14° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
lunedì 09 dicembre 2019

Attualità sabato 14 marzo 2015 ore 09:00

A Grosseto si parla di terapia del dolore

l 15 marzo 2010 è stata approvata la Legge 38 per la tutela del diritto del cittadino ad accedere alle cure palliative: a che punto siamo in Italia?



GROSSETO — Queste una delle domande alla quale il convegno cercherà di dare risposte. L'appuntamento è giovedì 19 marzo alle 18 nella sala Mirto Marraccini della Banca della Maremma in corso Carducci 14 a Grosseto e vedrà l’intervento del professor William Raffaeli, presidente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Isal.

La Fondazione Isal, nata a Rimini nel 1993 come primo Istituto europeo di formazione in scienze algologiche, è attiva nella promozione della conoscenza, della ricerca, del volontariato e della formazione nell’ambito della terapia del dolore, tramite i corsi di perfezionamento, accreditati Ecm, per i professionisti della sanità che vogliono avvicinarsi al trattamento del dolore cronico. Dal 2011 Isal ha inoltre attivato un call-center - al numero verde 800 10 12 88 - a sostegno delle persone affette da dolore cronico in modo che possano ricevere informazioni sui Centri di Terapia del Dolore più vicini all’utente.

Giovedì il professor Raffaeli riferirà sui risultati raggiunti e sui prossimi obiettivi nello sviluppo e nell’applicazione della normativa 38/2010, sulle recenti innovazioni in materia e sulle risposte concrete dai territori. Presenti, fra gli altri, il direttore generale dell’Asl 9 Daniele Testi e il presidente dell’Ordine dei Medici di Grosseto Roberto Madonna.



Tag

Segre e Mattarella alla Prima della Scala di Milano

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca