QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FOLLONICA
Oggi 12°23° 
Domani 11°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
domenica 25 settembre 2016

Attualità giovedì 21 gennaio 2016 ore 12:24

“In Maremma ripresa vuol dire agricoltura”

A dirlo è il consigliere regionale Leonardo Marras, a margine della pubblicazione delle graduatorie per le imprese giovanili agricole

GROSSETO — La Regione Toscana ha stanziato 23milioni di euro per i finanziamenti ai giovani agricoltori toscani che hanno partecipato al bando scaduto lo scorso novembre. Il bando, rivolto ai giovani dai 18 ai 40 anni, prevedeva un finanziamento a fondo perduto fino 50mila euro per iniziare l’attività e fino al 60 per cento sugli investimenti.

La provincia di Grosseto è risultata essere la prima per numero di domande presentate, 325 su 1761, e che saranno finanziate, il 25% del totale (173 su 686), nell'ambito del provvedimento Fare impresa del progetto Giovanisì. 

“Un dato sicuramente importate – commenta Leonardo Marras, capogruppo PD Regione Toscana – che ha un doppio valore. Quello di una scommessa vinta dalla Regione Toscana che ha scelto di investire sui giovani aumentando le risorse destinate a questa misura da 60 a 100milioni di euro. I numeri della provincia di Grosseto - prosegue Marras - incoraggiano e soddisfano, l’agricoltura maremmana ha dimostrato, ancora una volta, vitalità e voglia di guardare al futuro".

Del resto è proprio l'agricoltura il settore trainante nella provincia di Grosseto, prima in Italia per numero di nuove attività nel 2015. 

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Politica