QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FOLLONICA
Oggi 23° 
Domani 11°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
mercoledì 28 settembre 2016

Cronaca lunedì 21 dicembre 2015 ore 14:38

Caso Benetti, ci sono segni di aggressione

Il generale Luciano Garofano è il consulente di parte civile al processo di Bilella, l'uomo accusato dell'omicidio di Francesca Benetti

GROSSETO — Il generale Luciano Garofano, ex comandante dei Ris, è il consulente di parte civile al processo di Antonio Bilella. L'uomo è stato accusato di aver ucciso e distrutto il cadavere di Francesca Benetti, l'insegnante in pensione di Cologno Monzese, scomparsa da Villa Adua di Gavorrano il 4 novembre del 2013.

Per il consulente, i segni sono chiari e le tracce di sangue rinvenute nel bagagliaio fanno pensare proprio a un'aggressione; significativo anche il fatto che l'uomo abbia eliminato le tracce di sangue anche dalla cucina.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cultura