QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 16°18° 
Domani 12°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
domenica 29 maggio 2016

Politica giovedì 11 febbraio 2016 ore 16:07

"L'accoglienza venga fatta alla luce del sole"

I consiglieri regionali Vescovi e Casucci (Lega Nord): "A Follonica e Massa Marittima fare chiarezza sulla questione profughi"

FOLLONICA — "Si fa presto a dire accoglienza, ma il problema deve essere analizzato in tutti i suoi dettagli", così i consiglieri regionali di Lega Nord Manuel Vescovi e Marco Casucci si riferiscono ai casi di Follonica e Prata, frazione del Comune di Massa Marittima, dove pare ci si stia attrezzando da tempo per ricevere alcune decine d'immigrati.

"La popolazione locale - insistono gli esponenti legisti - è quantomeno perplessa". La preoccupazione come viene riferito da Tiziano Rombai, responsabile del dipartimento immigrazione della Lega Nord, e percepito dal Movimento Onda di Follonica deriva dal fatto che non vi siano informazioni chiare e dettagliate su come dovrebbe essere organizzato il ricevimento di queste persone.

"L'indeterminatezza su tale questione - sottolineano i rappresentanti del Carroccio - è particolarmente censurabile, dato che buona parte dei residenti è effettivamente sconcertata dall'atteggiamento dei loro amministratori che sono colpevolmente ermetici sull'argomento. Più volte siamo intervenuti su tale problema, poiché riteniamo che, a prescindere dall'essere in disaccordo sul fatto d'ospitare i migranti cosiddetti economici e non in fuga da guerre riteniamo fondamentale, anche per un'auspicata forma di rispetto nei confronti dei cittadini, che l'organizzazione dell'accoglienza venga fatta alla luce del sole, informando tempestivamente i residenti dell'eventuale arrivo di decine d'immigrati, che, poi, ovviamente devono essere controllati per evitare ipotetiche, ma talvolta concrete, spiacevoli e gravi situazioni".

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Cronaca

Attualità