QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
GROSSETO
Oggi 20°31° 
Domani 18°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News maremma, Cronaca, Sport, Notizie Locali maremma
sabato 25 giugno 2016

Cronaca mercoledì 06 gennaio 2016 ore 16:16

Muore a 33 anni, inutile la corsa in ospedale

Era arrivato al pronto soccorso per una crisi respiratoria. Città in lutto a seguito degli ultimi eventi tragici che hanno sconvolto la comunità

CAPALBIO — Dopo l'incidente avvenuto nella tarda serata di martedì 5 gennaio sull'Aurelia, la città di Capalbio si trova coinvolta in una nuova tragedia. 

Nella notte un giovane di 33 anni, Pietro Nobile, è morto al pronto soccorso del San Giovanni di Orbetello dopo esservi giunto per una crisi respiratoria. 

Il padre, un medico, ha cercato di aiutarlo, ma è stato necessario l'intervento del 118 dato che la situazione si stava aggravando, ma non sembrava in gravi condizioni. Al pronto soccorso i medici lo hanno intubato e, poi, il suo cuore si è fermato. 

La famiglia del giovane ha deciso di donare gli organi e sono state impiantate le cornee e i tessuti. Sulla salma verrà effettuata l'autopsia. 

A seguito degli eventi tragici che hanno interessato la comunità nelle ultime ore l’amministrazione comunale di Capalbio congiuntamente al Comitato Contrade con cordoglio e nel rispetto delle famiglie coinvolte sospendono e rinviano ad una prossima data da fissare gli appuntamenti previsti nel pomeriggio di oggi legati all’Epifania.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità